Facebook Twitter Canale Youtube RSS
TELEVISIONE
8 Aprile 2015 - 11:01

STREGHE E PLACEMENT

 Print Mail
American Horror Story (Coven - Stagione 03 - 2013)
STREGHE E PLACEMENT

La giovane Zoe Benson (Taissa Farmiga) scopre, durante il suo primo rapporto sessuale, di avere uno strano potere: uccidere, per esplosione delle vene, un uomo durante un orgasmo. Le viene così raccontata la sua vera storia: lei discende dalle streghe di Salem e deve così abbandonare la famiglia per recarsi a New Orleans nel covo dove le sopravvissute imparano a gestire i propri poteri e a proteggersi dal resto del mondo.

Qui incontra la direttrice Cordelia Foxx (Sarah Paulson) e le sue compagne Madison (Emma Roberts), star di Hollywood, con problemi di telecinesi, Queenie (Gabourey Sidibe) la bambola vodoo umana e Nan (Jamie Brewer) telepatica ai massimi livelli, alle quali si aggiungerà la strega della palude Misty Ray (Lili Rabe) capace di far resuscitare qualunque cosa. Tutto andrebbe per il meglio se il giorno dopo il suo arrivo non arrivasse Fiona Goode (Jessica Lange) perfida suprema sul punto di morte decisa a scoprire chi sia la successiva per ucciderla prima che il suo potere venga risucchiato da questa.

Per far questo sfrutta, più o meno volontariamente, tre personaggi realmente esistiti: Madame Delphine LaLaurie (Kathy Bates) una delle più feroci serial killer americane famosa per le sue torture sui servi di colore, Maria Laveau (Angela Bassett) la regina indiscussa del vodoo e Axeman (Danny Huston) famoso serial killer con l'accetta di cui non si è mai scoperta l'identità. 

Il terzo capitolo della saga di American Horror Story ricomincia ancora una volta da capo, e così, dopo la Murder House di Los Angeles e il manicomio del Massachussett, la storia ricomincia ai giorni d'oggi nel covo delle streghe in Jackson Avenue a New Orleans riuscendo a creare un nuovo interessante capitolo ricco di colpi di scena.

Bellissime le atmosfere di NOLA (New Orleans) viste sotto tutte le possibili variabili, e con tutto il loro fascino malefico (ve lo dice uno che nella città del diavolo ci ha lavorato per 6 mesi) facendovi innamorare. Ottimo, al solito, anche il product placement con i vari riferimenti fra cui quelli della capa del consiglio Myrtle Snow (Frances Conroy) che conosce profondamente il mondo della moda citando a seconda delle occasioni JCPenny piuttosto che Egon von Furstenberg.

Unico sbaglio  L'Emeril's restaurant specializzato nella cucina di New Orleans, citato prima da una delle aspiranti streghe e poi da Fiona e Marie Laveau ma potrebbe essere comunque una furbata del duo Ryan Murphy e Brad Falchuk, così come lo è l'inferno del Chubbie's per Queenie realmente a New Orleans e non a Detroit come ci viene fatto credere.

L'Emeril's New Orleans Fish House esiste ed è a Las Vegas. Non esiste un Emeril a NOLA e, quindi, se volete assaggiare il vero Gumbo, vi consiglio il Remoulade nel French Quarter in Bourbon Street

   

JMN

American Horror Story - Coven

Regia: Ryan Murphy
Produzione: Fox Factory Europe
Distribuzione: Fox International Channels
Data di uscita: 09/02/2014
Location: New Orleans

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |