Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
29 Agosto 2011 - 00:20

MAKE E REMAKE

 Print Mail
Fright Night - Il vampiro della porta accanto
MAKE E REMAKE

Una tranquilla cittadina satellite di las Vegas, squadrata, carica di villette con piscine, circondata da campi e deserto e, al solito, amata dai nostri amici living dead (del tutto simile alle città in cui sviluppano le epidemie nei remake dei romeriani L'alba dei morti viventi e di La citta verrà distrutta all'alba n.d.r).

Qui vive il tranquillo ex-nerd Charley Brewster con madre agente immobiliare per la Century 21 e una bella fidanzata più grande di lui (e il fatto che sia Imogens Poots che a soli 17 anni era riuscita a risvegliare un'epidemia di zombi nella certo più attrezzata Londra controllata dai marines, certo non lo aiuta) che un bel giorno vien e coinvolto dal suo ex amico nella ricerca di alcuni compagni di scuola scomparsi.

L'amico è convinto che alla base di tutto ci sia l'arrivo in città di un potente vampiro  Jerry Dandrige (un inquietante Colin Farrell) che si è stabilito proprio nella casa a fianco alla sua grazie appunto alla madre che gliela aveva venduta tramite la sua Century 21 (forse la più attiva agenzia immobiliare interessata al product placement). Charley ovviamente non ci crede, ma  quando l'amico scompare nel nulla comincia a sua a volta ad indagare.

Oltre a dover dare ragione all'amico, si trova anche nell'assurda situazione che il vampiro, accortosi del pericolo, comincia con lui un'estenuante guerra di nervi. 

A questo punto a Charley non rimane che cercare su Google come contattare Peter Vincent un illusionista che si esibisce al Hard Rock Hotel & Casino a Las Vegas e che si vanta essere il più grande esperto mondiale in materia.

Scoprirà così che il mago è un ciarlatano (o forse no) e da quel momento comincerà una lotta estrema contro Jerry e le sue orde di vampiri.

Tratto dall'omonimo film di tom Holland del 1985 il film aumenta notevolmente i momenti di tensione pur rimanendo fedele ad una sorta di ironia di fondo che aveva anche l'originale: grandissimo David Tennant, l'ultimo Dr. Who, nei panni Peter Danridge e la comparsata del vicino di casa vampiro del 1985 (Chris Sarandon) che viene ucciso dall'attuale.

Fra i product placement presenti oltre ai casinò la birra Bud che serve come trappola, Centry 21 il cui paletto per poco non colpisce il cuore ed e-bay. Il mago ci compra le varie attrezzature contro il male e, una volta che una di queste si blocca davanti al vampiro dice: "Dannazione ad e-bay".   

JMN

Fright Night

Regia: Craig Gillespie
Distribuzione: DreamWorks
Data di uscita: 05/05/2011
Brand:
Volkswagen

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |