Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
25 Marzo 2020 - 16:59

FESTIVAL STREAMING 2020

 Print Mail
The Constant Gardener - La cospirazione (Fernando Meirelles, USA, 2005)
FESTIVAL STREAMING 2020

Tessa Quayle è un'attivista che in Africa indaga sulle malefatte di alcune aziende farmaceutiche e viene uccisa.

Da quel momento il marito Justin Quayle, diplomatico inglese, indaga scoprendo punti oscuri sulla moglie, sugli amici, sulle case farmaceutiche e sui suoi capi.

Inutile dire che avrà contro tutti e verrà pure messa una taglia sulla sua testa.

La sua fuga fra politica, misteri e interessi finanziari non è però al'altezza di quella alla Jason Bourne, alla John Wick e nemmeno alla Roger Thornhill, ma una fuga che non gli lascia scampo e lo porta, anche attraverso una serie di flashback, ad una realtà dura e difficilmente immaginabile.

Il film, teoricamente di denuncia, si prenda la scena delle regole delle organizzazioni umanitarie nel corso dell'attaco al villaggio, non mi aveva convinto durante la prima visione al cinema 15 anni fa e non è riuscito a convincermi ancora oggi durante la sua programmazione nel festival organizzato da Mymovies dove è stato inserito nella sezione oscar.

Un film perfettamente in tema con con il periodo visto che tutto ruota attorno ad un vacino contro una tubercolosi che dovrebbe sterminare metà della popolazione mondiale. Fortuna che nell'altro film da oscar programmato the Iron Lady, Denis Thatcher (Jim Broadbent) dice la frase del momento: "Andrà tutto bene"

Pochissimo il product placement e gran parte fuori luogo, al punto che ci tocca citare le Range Rover in Africa.

Fra gli altri filml del festival dl questi giorni ci sono stati anche il prigioniero coreano e Il buono, il matto, il cattivo.

GERARDO CORTI

The Constant Gardener

Regia: Fernando Meirelles
Data di uscita: 01/01/2005
Brand:
Land Rover

Attenzione: l'accesso ai link è riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |