Facebook Twitter Canale Youtube RSS
TELEVISIONE
5 Agosto 2010 - 13:07

Zombrex: Dead Rising Sun

 Print Mail
Tornano in multimedia gli zombie targati Capcom!
Zombrex: Dead Rising Sun
Questo Zombrex: Dead Rising Sun, serial ad episodi che reinterpreta il mito dei living dead in chiave J-horror, e contemporaneamente un capolavoro di cross-promotion, viral marketing e fiction indipendente. Finanziato da Capcom, la famosissima software house di Osaka, come parte di un progetto multimediale piuttosto ambizioso che accompagnerà l'uscita del videogame Dead Rising 2 (in arrivo dopo l'estate), secondo capitolo dell'omonima franchigia videoludica di successo. Diretto da Keiji Inafune (capo della sezione Research & Development di Capcom), rilasciato ad episodi settimanalmente mediante il servizio di video on-demand di Xbox Live, prossimamente pubblicato sull'omonimo sito www.deadrisingsun.com ed incluso in DVD nella "Zombrex Edition", edizione limitata e ricca di gadget del gioco Dead Rising 2 per Xbox 360 (Microsoft). Mescolando generi e linguaggi, cine-fiction e videogames, viral e mainstream, Capcom si rende protagonista di una memorabile campagna di lancio per il suo ultimo gioco. Il serial in se è tipico J-horror a basso budget, come i primi Ju-On (The Grudge) per intenderci, con due fratelli (di cui uno paraplegico) che cercano rifugio durante un'epidemia zombie, e le immancabili tensioni tra i gruppi di umani sopravvissuti. Non certo un capolavoro, ma un'opera onesta ed apprezzabile da ogni zombiemaniaco che si rispetti. Analizzando i primi tre episodi dal punto di vista del product placement più classico poi, ovviamente troviamo il gioco Dead Rising 2, giocato su di una consolle Xbox 360. Ed uno dei cattivi, indossa una T-shirt con un personaggio tratto dalla saga videoludica di Megaman, anch'essa franchigia di successo di Capcom. Grandissima operazione multimediale, questo Zombrex: Dead Rising Sun. Ed occhio al prossimo lancio del sito virale www.zombrex.com, farmaco che ritarda a tempo indeterminato la trasformazione degli umani in zombie (Zombrex è il nome commerciale dell'Ambuzol Vaspilatina) commercializzato dalla Phenotrans!
Marco Premi

Riferimenti Dy's Group

Dy's Chronicles
Dy's World
Dy's Pro
Documentazione

©www.dysnews.eu

Share |