Facebook Twitter Canale Youtube RSS
SPECIALI
21 Marzo 2010 - 14:57

-32

 Print Mail
Quarantine
-32

file001. Festival del cinema di Venezia 2008, arriva uno dei film più belli fatto sui living dead: [•REC] di Jamue Balaguerò. Il film, poi riproposto anche al Ravenna Nightmare, è una sorta di mockumentary nel quale una troupe televisiva decide di seguire il lavoro di una squadra di pompieri in una notte qualunque a Madrid. La chiamata arriva: la squadra è chiamata in appoggio alla polizia per entrare nell'appartamento di una donna che sembra impazzita. La reporter segue la scena e la donna pazza improvvisamente assale un poliziotto mordendolo. La troupe viene rimandata al piano terra con il poliziotto ferito e i colleghi che tentano di salvarlo. Qui l'amara sorpresa: le autorità da fuori hanno sigillato il palazzo e sparano su chiunque tenti di uscire. Poi il pompiere rimasto sopra con la donna vola giù dalla tromba delle scale. E' l'inizio di un incubo nel quale uno dopo l'altro tutti diventano zombie mentre la troupe continua a riprendere nella speranza di aprirsi una via di fuga. L'idea del film non poteva sfuggire a J.J. Abrams (Alias, Lost) che l'anno dopo fa la stessa cosa coinvolgendo tutta New York. Nel 2008 poi John Erick Dowdle lo rifà a fotocopia per la Screen Gems ambientandolo a Los Angeles. Il motivo per cui sta nella sezione 21/12/2012 è dovuto al fatto che in questa versione in soffita si trovano i piani per il virus dell'apocalisse. Per quanto riguarda il product placement, in realtà poco, quello che più colpisce è un marchio ovunque che è il CDC, cioè il Centers for Disease Control and Prevention, uno dei massimi organismi di difesa degli Stati Uniti intervenuto tempestivamente sul luogo del "delitto."

JMN

Riferimenti Dy's Group

Dy's Chronicles
Dy's World
Dy's Pro
Documentazione

©www.dysnews.eu

Share |