Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
12 Ottobre 2010 - 03:08

Autunno Zombi

 Print Mail
Demoni 2
Autunno Zombi

Ve l'avevamo promesso: dopo le dichiarazioni di Lorenzo Flaherty a Miss Italia sul fatto che la sua prima battuta fu un urlo in un film di zombi, il prossimo film recensito per "anche gli zombi comprano" sarebbe stato quello. Eccovi accontentati con Demoni 2... L'incubo ritorna, anche se, per ovvi motivi lo abbiamo fatto precedere dal primo capitolo della serie. Dopo il successo (inaspettato?) del primo episodio Dario Argento (produttore e sceneggiatore) e Lamberto Bava (regista) mettono subito in produzione il secondo capitolo che si sposta da Berlino ad Amburgo e dal cinema in un condomino. Fra i protagonisti ancora volti noti per cinema di Argento: da Asia a Coralina Cataldi-Tassoni. L'idea interessante è quella di far passare il contagio di Berlino come finito, la città probabilmente disintegrata, e i soliti ragazzi che vanno in gita nella città distrutta riuscendo inavvertitamente (ma va!) a resuscitare i morti. E quale sarebbe l'idea geniale? E' che tutto viene raccontato dalla televisione sotto forma di sceneggiato, quasi il primo film fosse stato a sua volta un prodotto cinematografico, e così, come i living dead erano usciti dal film in platea, qui escono dalla TV per approdare alla festa di compleanno dove sta il povero Flaherty. Da li in poi il film perde un po' ma è comunque guardabile. Certo gli omaggi sono talmente sfacciati che è meglio non aver presente gli originali (Il demone sotto la pelle, l'ascensore, Alien, La cosa, Videodrome e così via fino ad arrivare praticamente ai Greemlins). Per quanto riguarda il product placement, le insegne di Amburgo e una povera BMW che non riesce a sfondare la porta del garage. Anche l'ambientazione mostrata come nel primo film nelle scorribande notturne (in entrambi i casi location placement obbligata per dovere alla città ospitante)non piglia e, mentre la Berlino infestata dai demoni era intrigante, qui Amburgo lo è molto di meno. Forse perchè anche la colonna sonora non è all'altezza di quella del primo episodio.

JMN

Riferimenti Dy's Group

Dy's Chronicles
Dy's World
Dy's Pro
Documentazione

www.dysnews.eu

Share |