Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
21 Maggio 2002 - 15:48

Campione di incassi

 Print Mail
Star Wars: Episodio II
Campione di incassi George Lucas rilancia l'interesse (e l'azione) per la sua saga stellare. Finalmente, dopo il per molti versi deludente e persino quasi infantile Star Wars: Episodio I - La Minaccia Fantasma, Geirge Lucas ricorda cosa vuol dire dare ai fans della saga di Star Wars pane per i loro denti.
Star Wars: Episodio II - L'attacco dei Cloni ci offre fin dalle primissime battute azione frenetica e nuovi personaggi estremamente "cool" quali il cacciatore di taglie Jango Fett (padre del ben più noto Boba Fett), fino ad arrivare ad un escalation finale con scene di battaglia planetarie su vastissima scala (thanks to CG) con protagonisti assoluti i Cloni. Anche la trama è interessante e inizia a dipanarsi il piano dei Sith per arrivare a prendere il potere nella galassia, con un Anakin (futuro Darth Fener) Skywalker che inizia a vacillare vero il Lato Oscuro e la sua prossima dannazione...
Grande esempio di Location Placement per il Lago di Como in questo film. Le riprese del pianeta Naboo e della residenza della senatrice Amidala sono infatti state girate quasi interamente a Villa Balbianello a Lenno sul Lago di Como, zona che siam sicuri diverrà luogo di pellegrinaggio da parte di fan della saga di Lucas.
Sospetta anche la scena in cui la Senatrice Amidala parlando con Anakin si prepara a partire per un viaggio in incognito. In un futuro ipertecnologico da favola infatti, fa bella mostra di se sul letto della Senatrice un set completo di trolley e borse decisamente attuali e dal design contemporaneo sebbene modernista, in cui Amidala ripone i suoi vestiti, dandoci l'idea che una simile scena non sia casuale (product placement?!) sebbene non siamo stati in grado di identificare con esattezza la marca dei trolley in questione...
Marco Premi

Star Wars: Episode II - Attack of the Clones

Regia: Geroge Lucas
Produzione: Lucasfilm
Data di uscita: 16/05/2002

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |