Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
1 Febbraio 2023 - 21:45

M COMME MAH! SPECIALE JOHN MURLOWSKI

 Print Mail
Inseguimento fatale (John Murlowski, USA, 2015)
M COMME MAH! SPECIALE JOHN MURLOWSKI

Una bella donna lavora presso la gioielleria di lusso dei genitori a Los Angeles (tanto per dare un'idea del degrado e dell'infimo livello del negozio, come esterno si filma Rodeo Drive). In questo discount del gioiello sottomarca arrivano due amici sempliciotti dall'Alaska che, dovendo fare, uno dei due, la proposta di fidanzamento all'amata al suo ritorno fra i ghiacci, non hanno trovato nessun altra gioielleria sul loro cammino e, quindi, si sono dovuti accontentare. I due però hanno un problema di soldi e allora Mia (la bella donna) che crede all'amore propone di fargli pagare solo il 33% del suo valore, un altro 33% glielo fa di sconto e il restante 33 glielo pagherà con calma a rate. 

Però subito capisce che non ha ancora fatto abbastanza e quindi perchè non darla all'amico single così da vendere il pacchetto completo? E così quando poco dopo lui torna solo nel negozio ben conscio che lei ha già le mutande alle ginocchia le propone da fargli da cicerone per un tour che passando dal teatro cinese, la deca e la Wall of fame, finisce in un parchetto a fare un pic nic.

Le gli parla del primo negozietto del nonno lui della bellezza della vita agreste. Poi lui parte e, non essendo ancora arrivato Skype dalle sue parti (non ci siamo nemmeno con il product placement), lei decide di seguirlo nonostante il parere contrario dei gioielieri.

Intanto in Alaska un uomo viene ucciso da un Grizzly ma c'è il trucco. Due campagnoli del paese hanno messo su un business in combutta con la capa delle guardie forestali. Nel bosco sotto una botola hanno impiantato una serra di maria. Sopra hanno disseminato il terreno di croccantini per cani così il grizzly può fare, inconsapevolmente la guardia.

Il fidanzato che lei va a trovare sta cercando di aiutare la capa delle guardie di scoprire il mistero dell'orso assassino.

Lei stanca di subire approcci dai villici (giuro quelli dei 7 fratelli per le sette spose erano più intelligienti) decide di indagare sul mistero ed il bello è che scopre tutto.

Quando all'ennesima (e speriamo definitiva) catalogazione della mia videoteca mi sono imbattuto nel bruttarello slasher La porta della paura e nell'episodio più brutto ed inutile della serie Amityville ed avevo deciso di dare fiducia a Murlowski per le perle che avrebbe potuto sfornare in questo speciale non avrei mai pensato di raggiungere questo livello.

Ma la colpa forse, a questo punto, non è nemmeno sua. La colpa è degli sceneggiatori come in questo caso. E' veramente impossibile (trama a parte) (sviluppo delle situazioni a parte) scrivere dialoghi così banali ed imbecilli dove tutti non solo dicono quello che ci si aspetta che dicano ma lo dicano peggio. Un disastro su tutti i fronti

Gerardo Corti

Deadly Pursuit

Regia: John Murlowski
Data di uscita: 01/01/2015
Brand:
McDonald's

Attenzione: l'accesso ai link riservato agli abbonati Dy's World


 www.dysnews.eu