Facebook Twitter Canale Youtube RSS
TELEVISIONE
23 Settembre 2010 - 16:08

Coccodrillo Dy

 Print Mail
Sandra Mondaini
Coccodrillo Dy

Si è svolto questa mattina nella chiesa di Milano 2 il funerale di Sandra Mondaini, a soli 5 mesi dalla morte di suo marito Raimondo Vianello. Nata a Milano nel 1931 nel 1962 sposa Raimondo Vianello con il quale formerà la coppia più famosa della televisione italiana. Lasciando perdere tutto il conosciuto e il già detto in occasione della morte di Raimondo cioè le famose parodie della pubblicità nei programmi culto come Tante scuse o Attenti a noi due, ai cicli delle pubblicità Stock (recentemente omaggiate al 1000 occhi di Tieste), fino alla risposta al Natale in Crociera/Costa Crociere con Crociera Vianello/MSC Crociere  vediamo la carriera publicitaria della Mondaini. Comincia prestissimo quando a 6 mesi fa da modella per una campagna contro la tubercolosi. Poi la carriera di modella continua con la rivista Mani di Fata e con i cappelli Borsalino. Poi arriva la televisione e il cinema con le parodie appunto, la stock e i film con come le dritte dove uno dei luoghi di incontro delle protagoniste è un distributore eni / agip, o le Olimpiadi dei mariti sponsorizzato dalla Coca-Cola, anche se il product placement 10 e lode rimane quello di Caccia al marito  di Marino Girolami del 1960 con Bice Valori, Valeria Fabrizi e Lorella De Luca dove le protagoniste che cercano di incastrare gli uomini sono tutte commesse della UPIM. Nella foto proprio Caccia al marito con Sandra Mondaini, Raimondo Vianello e Persil.

Icona Vera

©www.dysnews.eu

Share |