Facebook Twitter Canale Youtube RSS
EVENTI
12 Febbraio 2017 - 01:27

BERGAMO FILM MEETING 2017

 Print Mail
Dall' 11 al 19 marzo la 35^ edizione dell'annuale festival del cinema di Bergamo
BERGAMO FILM MEETING 2017

La 35ª edizione di Bergamo Film Meeting, che si svolgerà dall’11 al 19 marzo 2017, offrirà un programma denso e variegato che conferma l’incessante lavoro di ricerca del Festival per mettere a confronto le tendenze più innovative del cinema contemporaneo con gli stili, i generi e gli autori del passato.
Omaggi, retrospettive e restauri di grandi classici fanno da contrappunto ai film dei “nuovi autori”, che come di consueto troveranno spazio nella Mostra Concorso e nelle sezioni dedicate ai documentari, all’animazione, alle anteprime. Sostenuto e promosso dall’Unione Europea attraverso il sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa, il Festival indaga la cinematografia del continente, tra passato e presente, offrendo spunti, sollecitazioni, focus, novità e riletture.
Per nove giorni, con oltre 140 film, tra corti e lungometraggi, Bergamo Film Meeting 35 sarà il crocevia del cinema internazionale, proponendo ospiti, incontri, eventi speciali, mostre, workshop, masterclass, laboratori e percorsi di visione per le scuole e i giovanissimi e numerose iniziative che - grazie alla collaborazione di partner e istituzioni - consentono di spaziare tra le infinite contaminazioni del cinema con l’arte, la letteratura, la musica e i fumetti.

Quest'anno la tradizionale personale sarà dedicata a Milos Forman mentre tra le altre sezioni avremo naturalmente il concorso, EUROPE NOW! in cui La grande vivacità del nuovo cinema europeo protagonista di BFM 35 attraverso le personali di Thanos Anastopoulos (Grecia),  Dominique Cabrera (Francia) e Dagur Kári (Islanda). Sostenuto anche nel 2017 dall’Unione Europea attraverso il sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa, il Festival riserverà uno sguardo particolare al cinema del nostro continente, non solo attraverso le novità della Mostra Concorso e dei film documentari, ma anche con la sezione “Europe, Now!”, che proporrà le personali complete di tre registi emergenti: il greco Thanos Anastopoulos, la francese Dominique Cabrera e l’islandese Dagur Kári.

Inoltre il BFM conferma il suo interesse verso il cinema d’animazione proponendo al pubblico italiano la personale completa della giovane e prolifica autrice estone Chintis Lundgren.

Tutto questo potrete trovare sul sito ufficiale del festival www.bergamofilmmeeting.it/ da cui potrete anche scaricare la App per smartphone e tablet.

Noi saremo presenti per commentare film e product placement per chi, malauguratamente, non riuscisse ad essere presente.

 

Stefano Barbacini

©www.dysnews.eu

Share |