Facebook Twitter Canale Youtube RSS
DYSWORLD NEWS
23 Agosto 2011 - 16:02

219

 Print Mail
Arrivederci amore ciao
219

Un ex-terrorista dopo aver passato un periodo in esilio in America latina decide che è l'ora di tornare in Italia. In principio ricattando i suoi ex-compagni poi un questore della Digos corrotto cerca di riottenere la fedina penale pulita secondo le regole del nostro codice penale. ATTENZIONE DA QUESTO MOMENTO SPOILERS (vengono svelati particolri importanti del film) In realtà lui non è per niente cambiato, anzi grazie al questore della Digos, continua imperterrito a commettere ogni genere di crimine uscendone sempre pulito e diventando di volta in volta una persona sempre più "perbene" e rispettata. In realtà la sua crudeltà non si ferma davanti a nessuno tradendo o uccidendo qualunque persona gli stia intorno.

Bello e duro, il film di Soavi non perdona nessuno. Inizia il film uccidendo il suo migliore amico, lo finisce uccidendo la moglie, in mezzo tutti gli altri. Il bastardo vince e la fa franca (con tanto di musichetta strafottente) sotto gli occhi allibiti e, la cosa bella, un po' complici dello spettatore. Fra i migliori film italiani del nuovo filone "poliziottesco". Grandi prove di attori. Grandissimo Michele Placido.

33 brand presenti con il miglior product placement di Agip come stazione di servizio per l'incontro fra Alessio Boni e Michele Placido. 8.7 del coefficiente Dy's. Per la scheda completa Dy's World

218 Anplagghed al cinema

JMN

Arrivederci amore ciao

Regia: Michele Soavi
Produzione: Wild Bunch
Distribuzione: Mikado
Data di uscita: 24/02/2006
Location: Latina
Brand:
Autogrill
Agip

Attenzione: l'accesso ai link riservato agli abbonati Dy's World


Approfondimenti

www.dysworld.com



www.dysnews.eu

Share |