Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
21 Settembre 2019 - 01:24

ROAD MOVIE IN RENAULT CON EXTRATERRESTRE

 Print Mail
Breve historia del planeta verde (Santiago Loza, Argentina, 2019)
ROAD MOVIE IN RENAULT CON EXTRATERRESTRE

Buenos Aires. Una donna appena lasciata dal compagno cerca di riprendersi ma è triste e sconvolta. Lavora in un locale country. I suoi amici e confienti sono un travestito e un omosessuale.

I tre decidono di partire per un viaggio verso la Patagonia dove viveva la nonna appena defunta dell'amico en-travesti. Qui arrivati scoprono che nella cantina la nonna ha il cadavere di un extraterrestre! I tre, per volere della defunta, partono verso la Terra del Fuoco per riportare il corpo del "grigio" nel punto in cui è arrivato sulla terra.

Road-movie con ET, presentato al Neuchatel International Fantastic Film Festival 2019, sempre sul confine tra il reale e il fantastico con cui il regista tenta di coinvolgerci in un discorso di tolleranza ed accettazione del diverso. Per combattere con la solidarietà e l'amicizia contro la solitudine e l'esclusione.

Purtorppo il film, nonostante le buone intenzioni, è troppo semplicistico (a partire dall'alieno, un pupazzetto si può trovare in qualsiasi negozio di giocattoli...) e di scarsissimo tasso empatico.

Praticamente nullo il product placement se si eccettua una Renault e una bottiglia di J&B che spicca tra altri alcolici.

STEFANO BARBACINI

Breve historia del planeta verde

Regia: Santiago Loza
Data di uscita: 01/07/2019
Brand:
JB

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |