Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
17 Novembre 2018 - 23:45

CIAO STAN LEE

 Print Mail
Venom (Ruben Fleisher, USA, 2018)
CIAO STAN LEE

Avevamo lasciato Venom impossessarsi prima di Peter Parker e poi del suo antagonista nel terzo capitolo della trilogia di Spider-man di Sam Raimi dove era un supercattivo.

Era il 2007. Da allora ne sono successe di cose: la Disney compra la Marvel, la Marvel comincia un piccolo progetto con Iron Man che presto diventerà uno dei nuovi trend del cinema mondiale con il Marvel Cinematic Universe. Tutti i personaggi Marvel hanno una nuova vita tranne quelli legati ad altre case di produzione cinematografiche da accordi precedenti. Che fare? Se per Fantastic Four, X-men, e Deadpool è bastato comprare la 20th Century Fox, e per Netflix far scadere le nuove produzione, per l'uomo ragno bisognava far l'accordo con la Sony, che, dopo aver tentato di rilanciare il personaggio con i disastrosi  The Amazing Spiderman, si è vista costretta a scendere a patti con Disney per far rientrare il nosto amichevole spiderman di quartiere nell'universo dei Vendicatori con le incursioni in Captain America Civil war prima e poi con l'ottimo reboot Spiderman Homecoming. 

Ma in Sony non sono rimasti con le mani in mano e hanno cercato comunque di continuare a produrre film sui personaggi che erano rimasti nelle loro mani, a partire da Venom che da questo momento diventa un supereroe positivo e dal cartone Spiderman: un nuovo universo con l'uomo ragno di colore. Come faranno poi un giorno ad integrare anche questi sarà da vedere.

Al momento un giornalista d'assalto pronto a tutto si scontra con un ricchissimo industriale che ha portato sulla terra dei parassiti alieni e cercando di controllarli.

I parassiti non sono però della stessa idea e preparano una guerra contro il popolo terrestre. Fortuna che uno di questi, proprio quello che si unisce al giornalista, decide di aiutare gli umani ed ecco nascere un nuovo supereroe.

Quello che doveva essere un film, forse inutile, e fracassone, è in realtà un buon film divertente che ha già in serbo un seguito a giudicare dai titoli di coda.

Fra l'altro uno dei due spezzoni dopo sigla è una lunga scena di Spiderman un nuovo universo che ha il solo scopo di pubblicizzare quel film. Fra le cose da ricordare l'ultima scena interpretata da Stan Lee, anche se ci aspettiamo di vederlo prossimanmente anche in Captain Marvel e nel nuovo Avengers. In questo caso il nostro eroe da un consiglio al protagonista come riconquistare la sua ragazza. Ci mancherai Stan! 

JMN

Venom

Regia: Ruben Fleisher
Produzione: Marvel
Distribuzione: Sony Pictures
Data di uscita: 01/11/2018
Brand:
Toyota

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |