Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
7 Novembre 2016 - 18:57

TRIESTE SCIENCE FICTION 2016

 Print Mail
Under the Shadow (Babak Anvari, UK, 2015)
TRIESTE SCIENCE FICTION 2016

Una didascalia all'inizio del film ci avvisa che il conflitto fra Iran e Iraq è stato il più lungo del ventesimo secolo.

Il film Under the Shadow presentato al Trieste Science Fiction parla proprio di questo: di una donna che vive a Teheran durante il conflitto alla quale ne capitano di tutti i colori,

Accusata di eversione viene cacciata dalla facolta di medicina. Il marito viene spedito in guerra e lei rimane con la figlioletta Dorsa a combattere sotto le bombe degli iracheni.

Non bastasse, la figlioletta da segni di squilibrio e il suo appartamento è abitato da un Jinn (conosciuto in occidente anche come Djinn). 

Per chi non lo conoscesse il Jinn è un demone tremendo della cultura araba fra goblin e poltergeist e capace di esaudire desideri ma con tanto di maledizioni. Fa la sua comparsa in occiddente ad esempio nella serie Wishmaster e in The Long Time Dead, e, non per spoilerare a caso, in nessuno di questi esempi finisce bene.

Under the Shadow, anche se prodotto dagli inglesi, rappresenta un ottimo esempio di horror iraniano.

Peccato per il product placement fatto di pochissime scene con auto iraniane e delle videocassette dell'aerobica con Jane Fonda che la protagonista usa per esercitarsi, fuori tempo massimo. 

GERARDO CORTI

Under the Shadow

Regia: Babak Anvari
Data di uscita: 05/11/2016
Location: Teheran

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |