Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
12 Luglio 2013 - 04:41

SPECIALE NIFFF 2013

 Print Mail
EEGA (THE FLY, S. S. Rajamouli, J.V.V. Sathyanarayana, Inde, 2013)
SPECIALE NIFFF 2013

Presentato nella sezione new cinema from Asia del NIFFF – Neuchatel International Fantastic Film Festival il film eega è un capolavoro assoluto.

La trama è semplice ed abbastanza normale per un film di bollywood: una ragazza esperta di microarte è innamorata di un ragazzo un po'scanzonato (lui, Sudeep Nani, sia fisicamente che per copione è l'equivalente del nostro Leonardo Pieraccioni, lei la bellissima Samantha Ruth Prabhu, molto simile per bellezza, bravura e stile alla nostra Giusy Forciniti).

Peccato che fra i due si inserisca il solito terzo incomodo ricco potente e per di più mafioso, che decide di rapire il povero ragazzo proprio la sera della sua dichiarazione dopo averla fatta con mezz'ora di canto e ballo in perfetto stile bollywood (cosa che per un attimo ci fa temere per il peggio) e di ucciderlo in riva al fiume, anche se lui minaccia a sua volta di tornare dalla morte per ucciderlo. Ok bullshit e così il cattivo lo uccide lo stesso.

Sfortuna vuole che la regola del tantra e quella della metempsicosi esistano davvero, e così lo spirito del nostro eroe si ritrova transitato su una foglia dove sono depositate larve di mosca e così dopo qualche giorno rinasce in mosca pronto per la sua tremenda vendetta.

A questo punto è lecito aspettarsi un film supertrash di quelli che tanto amiamo qua in redazioni fatti di conigli mannari, pomodori assassini, calamari wrestller, ragni giganti e lumache carnivore, con la mosca che entra in un reattore nucleare e diventa flyzilla.

Invece no, la mosca rimane una mosca solo più intelligente che sì diverte a rompere le palle al nemico con l'intento di ucciderlo.

Dopo alcuni tentativi veramente divertenti la mosca riesce a coinvolgerlo in un incidente spettacolare in autostrada,nel quale decide addirittura di dichiararsi scrivendo sul lunotto affumicato I kill you.

Da questo momento il cattivo cerca di mettersi ai ripari assumendo guardie del corpo attrezzate di palette antimosca e girando armato di insetticida HIT (product placement di un prodotto che fortunatamente risulterà inefficace) e bloccando la casa.

A questo punto al nostro eroe non resterà che rivelarsi alla sua amata, spiegarle la situazione ed averla come alleata. Lei, esperta in miniature costruirà per lui mascherà anti spray, lame per le zampe, una casetta e una palestra su misura.

Da questo momento la guerra si farà più intensa e demenziale fino al compimento della vendetta.

Eega è un film geniale, divertente e pieno di citazioni al cinema d'azione e della vendetta a cominciare ovviamente da kill Bill.

Come ogni film di bollywood impossibile contare il product placement: dalle auto del cattivo Audi, Volkswagen, Bmw, alle bibite coca cola, red bull, Pepsi-cola per provare le armi, poi solo per citarne alcune Sony Ericsson, Hugo boss e reebok.

JMN

EEGA

Regia: J.V.V. Sathyanarayana
Data di uscita: 02/07/2015
Cast:
Nani
Brand:
Coca-Cola

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |