Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
7 Aprile 2019 - 15:58

RITORNO AL FUTURO 4

 Print Mail
Bentornato presidente (Giancarlo Fontana, I, 2019)
RITORNO AL FUTURO 4

Sei anni dopo la sua elezione a Presidente della repubblica, Giuseppe Garibaldi (Claudio Bisio) è tornato a vivere in montagna in compagnia di Janis (Sarah Felberbaum, ma non era Kasia Smutniak?) dalla quale ha avuto una figlia.

Le cose non vanno però come dovrebbero e la povera Janis, abituata ad una vita fra i misteri dei palazzi, dopo sei anni scoppia e, richiamata in servizio, decide di accettare ed abbandonare la vita con Giuseppe.

Fortuna che a Roma ci sono state le elezioni e la situazione è diventata ingarbugliata fra i due partiti vincitori, il Movimento dei candidi capitanati da Danilo Stella (Guglielmo Poggi) che arriva alle consultazioni con i pullman di linea (product placement dell'ATAC? bizzarro) il partito Precedenza italiana capitanati da Teodoro Guerriero (Paolo Calabresi) che arriva con gli Hummer (product placement della casa di Detroit? Impossibile è stata chiusa nel 2010), e degli sconfitti (perchè testualmente "gli elettori non capiscono un cazzo") del partito Sovranità democratica capitanato da Vincenzo Maceria (Marco Ripoldi) che arriva ovviamente con la DeLorean DMC-12 (product placement del famoso congresso Ritorno al futuro Leopolda 9 con la macchina del film di Zemeckics).

Solo un uomo a quel punto può risolvere le cose: l'ex presidente che aveva cambiato il modo di fare la politica che è costretto ad accettare per amore.

Bentornato Presidente, nonostante alcune cadute, rimane una satira colta e divertente sulla politica odierna, decisamente superiore a tante pellicole serie e blasonate che vorrebbero raccontare il paese.

Peccato per il placement inesistente. Ma anche questo, purtroppo, è perfettamente in linea con le politiche di questo paese.

JMN

Bentornato presidente

Regia: Giancarlo Fontana
Data di uscita: 28/03/2019
Location: Roma
Brand:
Hummer

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |