Facebook Twitter Canale Youtube RSS
SPECIALI
3 Settembre 2010 - 18:16

Estate Zombie

 Print Mail
Plaga zombie zona mutante
Estate Zombie Nel 1997 Pablo Pares e Herman Saez due registi argentini girano il film Plaga Zombie, un film decisamente fuori di testa con alieni e Zombi. Nel 2001 i due girano il seguito Plaga zombie zona mutante che è ancora più delirante. In un inizio che ricorda molto da vicino l'inizio di Bad Taste di Peter Jackson un agente fa rapporto ad un misterioso capo dicendo che il virus che gli alieni stavano sperimentando sulla terra è sfuggito di mano e il territorio degli zombi si è allargata a vista d'occhio e bisogna trovare una soluzione. Al contrario di Bad Taste, però, invece di mandare sul luogo una supersquadra di specialisti ad uccidere, lui ordina di riportare gli zombie e gli infetti nella città e di andarsene. Soli nella città tre (forse) infetti cominciano la loro lotta contro degli zombi assurdi. Citando appunto il primo Peter Jackson (Bad Taste, Braindead, Meet the feebles) assistiamo ad un serie infinita di gag e situazioni al limite dello slapstick con organi strappati, teste esplose al posto delle torte e ogni genere di schifezze come lo zombie legato al palo della luce con il suo intestino. Tempi duri per gli amati living dead. Per di più uno dei protagonisti si chiama John West aspirante attore e ha una serie di gadget che lo rappresentano e addirittura una sigla personale. Scena assolutamente da recuperare sotto con il link a youtube. Fra il product placement la classica scena al supermercato dove possono prendere quello che vogliono fra cui il Martini e si soffermano all'unico scaffale vuoto Jane Doe

Riferimenti Dy's Group

Dy's Chronicles
Dy's World
Dy's Pro
Documentazione

©www.dysnews.eu

Share |