Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
26 Giugno 2020 - 17:40

UXORICIDIO IN TOYOTA

 Print Mail
One night (Katsuya Shiraishi, Giappone, 2019)
UXORICIDIO IN TOYOTA

“Ho ucciso vostro padre. Nessuno vi picchierà mai più. Siete liberi di diventare quello che volete.” Con questa dichiarazione inizia il fil One night di Kazuya Shiraishi presentato al Far East Festival Online 2020, in una notte piovosa la madre di tre ragazzini decide di farla finita con le violenze di un marito alcolizzato e manesco e lo uccide investendolo con il taxi della compagnia di famiglia.  

15 anni dopo la donna uscita dal carcere ritrova i figli adulti scoprendo che nessuno di loro è riuscito a fare quello che desiderava nonostante il “sacrificio” della madre. Sonoko la ragazza è diventata una hostess di un club per adulti ed è quasi sempre ubriaca, Daiki balbuziente e ossessionato dal diventare come il padre non riesce a tenersi un lavoro e neppure la moglie e la figlia. Yuji il più “forte” dei tre è diventato giornalista e non perdona l’omicidio alla madre, atto a cui dà la colpa della loro inadeguatezza alla vita; anche a causa di un suo articolo sulla figura della madre “martire e assassina” i tre ragazzi e la compagnia di taxi di famiglia vengono discriminati e subiscono atti di sfregio, colpevoli di condividere il DNA della donna uxoricida.

La vicenda viene amplificata nelle azioni di alcuni personaggi secondari che replicano errori e drammi della “famiglia che non riesce ad essere una famiglia”.

Tanta roba viene messa dentro al film da Shiraishi, l’incomprensione padri-figli, la violenza della società, l’ipocrisia e la cecità dei compaesani ampliando un po’ troppo il cerchio e perdendo di densità. Anche lo stile, nero come la pece all’inizio, è incerto tra dramma, melo e, a tratti, commedia. Inoltre il finale melodrammatico e ripetitivo sgonfia quanto costruito precedentemente.

Pentax, macchina fotografica, un paio di insegne, KFC e Jonathan’s e, soprattutto, tanta birra Asahi nel product placement in cui la Toyota fornisce tutti i taxi della compagnia.

Voto Barbacini 6

Voto Corti 6-

Stefano Barbacini

Over Night

Regia: Kazuya Shiraishi
Produzione: Nikkatsu
Data di uscita: 26/06/2020
Brand:
Asahi
Toyota

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |