Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
21 Maggio 2019 - 09:40

SPECIALE CLINT EASTWOOD

 Print Mail
I ponti di Madison County (Clint Eastwood, USA, 1995)
SPECIALE CLINT EASTWOOD

Il fotografo Robert Kincald del National Geographic si reca 4 giorni in Iowa per fotografare i ponti coperti di Madison County (per il location placement il Roseman Bridge a Winterset, Iowa), Qui, dopo aver sbagliato strada, si ritrova nella fattoria di Francesca Johnson, una donna italiana di Bari (altro buon location placement visto che il fotografo dice che è bellissima e di essere sceso apposta da un treno per visitarla) che dopo la seconda guerra mondiale vive in America con il marito, ex-marines, conosciuto durante la liberazione di Napoli.

Anche la donna è rimasta sola per quei quattro giorni e, prresa dalla novità, comincia a seguire il fotografo durante il suo lavoro, invitarlo a cena e, in un attimo, si trova innamorata di lui.

Quei 4 giorni di intensa passione saranno i più importanti della vita di entrambi. Da quel momento tutto verrà visto sotto una luce diversa.

Poco ma intenso il product placement come nella scena finale in una "sfida" fra Chevrolet e GMC sotto lo sguardo vigile della Texaco.

Gerardo Corti

The Bridges of Madison County

Regia: Clint Eastwood
Produzione: Warner Bros
Distribuzione: Warner Bros
Data di uscita: 27/10/1995

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |