Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
19 Luglio 2017 - 17:19

DYS HORROR SUMMER PARTY

 Print Mail
The Visit (M. Night Shyamalan, USA, 2015)
DYS HORROR SUMMER PARTY

Due ragazzini decidono di dare alla madre, che ha sempre avuto grossi problemi, la possibilità di rifarsi la vita con un uomo nuovo. Decidono così di lasciarla andare in crociera con lui su una Royal Caraibean regalondole una vacanza da favola lontana dai figli. 

Un product placement crocieristico sicuramente interessante che permette di sottolineare la cosa più volte (pur non essendo girato sulla nave) attraverso i continui collegamenti Skype: altro product placement fondamentale del film.

La madre è scappata da casa da piccola e l’idea di mandare i ragazzi dai nonni per una settimana è l’occasione buona per ristabilire il rapporto interrotto da anni.

Dopo le classiche raccomandazioni i due prendono un treno Amtrax e arrivano così a casa degli adorabili nonni.

L’idea della sorella, che da grande vuole fare la regista, è quella di filmare tutto per fare un film, mentre il fratello, che da grande vuole fare il rapper e infarcisce il film della sorella di odiose canzoni, si presta per fare l’attore e (purtroppo) il cantante.

Il film è quindi il POV su quei giorni passati in vacanza che improvvisamente si trasforma in film dell’orrore visto che i nonni sembrano tutto tranne che sani di mente, visto che la nonna, ad esempio, gira per casa nuda e il nonno colleziona pannoloni (purtroppo non product placement visto una geniale scena finale), .

Con The Visit, nonostante non convinca del tutto, Shyamalan riesce comunque a risalire dal barato in cui era caduto con gli ultimi lavori, preparandosi per il decisamente più interessante Split.

Fra i product placement geniali anche quello dello Yahtzee.  

JMN

The Visit

Regia: Night M Shyamalan
Produzione: Universal Pictures
Distribuzione: Universal Pictures
Data di uscita: 26/11/2015

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |