Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
18 Novembre 2017 - 16:07

TRIESTE SCIENCE FICTION 2017

 Print Mail
Science Fiction Volume One: The Osiris Child (Shane Abbess, D, 2017)
TRIESTE SCIENCE FICTION 2017

Sul pianeta Osiris ci sono coloni che vivono tranquilli non sapendo che in realtà sul pianeta c'è una prigione con pericolosissimi criminali. I cittadini non sanno neanche che la prigione è solo una copertura per esperimenti genetici per trasformare i detenuti in mostroni assassini.

In realtà questo non lo sanno neanche i militari che gravitano in una stazione orbitante intorno al pianeta e che hanno mandato i loro cari a vivere sul pianeta, compreso Sy Lombrok, tenente della Exor, che ha appena mandato sua figlia li.

I prigionieri pella prigione, capitanati da un ex dottore, riescono però a fuggire dal carcere e, nel farlo, involontariamente fanno fuggire le creature. Qui comincia la storia.

La Exor per far sparire le tracce decide di nuclearizzare il pianeta, così Sy è costretto a disertare ed andare a recuperare la figlia in compagnia del dottore evaso e di due avventurieri, uno dei quali è interpretato dalla bella Isabel Lukas.

A parte i mostroni che sembano usciti dal Jurassic Park del Muppets Show e dell'evidente povertà del budget, il film è interessante per i continui salti temporali attraverso i capitoli che mostrano a poco a poco cosa è successo. Decisamente pop. Si può vedere.

A parte una parte del logo della Exor che ricarda il logo la Feltrinelli, unico marchio presente è quello delle attrezzature mediche.

GERARDO CORTI

Science Fiction Volume One: The Osiris Child

Regia: Shane Abbes
Data di uscita: 18/05/2017

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |