Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
17 Novembre 2019 - 10:06

OPRAH NEI 70?

 Print Mail
Relax... It's Just Sex (P. J. Castellaneta, USA, 1998)
OPRAH NEI 70?

Un gruppo misto di amici gay, lesbiche ed eterosessuali si ritrova in in un bar e a volte a casa di vari amici per cene e barbecue.

Pur avendo, in alcuni casi, delle cose da dire sullo stile di vita degli altri, gli amici si sopportano e si sostengono. Siamo negli anni fine anni '70 inizio '80, o almento così sembrerebbe dai protagonisti, dagli arredamenti, dagli avvenimenti e dalla fotografia volutamente cassetta consumata VHS o super8.

Il film è una serie di siparietti che espongono vari problemi e atteggiamenti legati al mondo LGBT alcuni interessanti, altri un po' didascalici e ripetitivi.

Le cose fra gli amici, a parte gli alti e bassi, proseguono tranquillamente finchè un giorno, tornando dal bar, vengono aggrediti da un gruppo di balordi che vogliono fargli la pelle.

Paradossalmente le cose non vanno come vorrebbero i balordi e così, una volta preso il sopravvento, l'amico gay che era la principale vittima del linciaggio decide di impartire una lezione ai balordi inchiappettandone uno di loro.

Da questo momento però l'amicizia e i rapporti del gruppo cominciano a vacillare.

Quasi cassavettiano in alcuni punti il film a basso budget non contiene product placement se non con brand citate. Ad esempio uno dei protagonisti viene paragonato alla Barbie e ad un altro viene detto che i suoi problemi dovrebbe andare da Oprah e qua le cose non tornano molto. 

Oprah Winfrey  compare nel panorama cinematografico alla grande (nomination agli oscar e ai golden globe) nel 1985 con il Colore viola e con il suo primo show nel 1986. Come dicevamo tutto, argomenti compresi, sembrerebbero essere precedenti alla venuta della Winfrey. Product placement dello show che nel 1998 era ancora The Oprah Winfrey Show. (Adesso è Oprah: Where Are They Now?)

JMN

Relax... Its Just Sex

Regia: P.J. Castellaneta
Data di uscita: 01/01/1998
Cast:
Lori Petty
Brand:
Barbie

Attenzione: l'accesso ai link riservato agli abbonati Dy's World


www.dysnews.eu

Share |