Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
16 Giugno 2019 - 09:27

PRODUCT PLACEMENT? QUANTO BASTA

 Print Mail
Quanto basta (Francesco Falaschi, I, 2018)
PRODUCT PLACEMENT? QUANTO BASTA

Arturo è uno chef stellato caduto in disgrazia grazie al suo ex socio Marinari e al suo carattere violento.

Dopo aver passato un periodo in carcere decide di commutare la sua pena in lavori socialmente utili presso una cooperativa che si occupa di persone difficili.

Qui conosce Guido, un ragazzo autistico che ha un talento straordinario per la cucina, oltre che la bellissima psicologa del gruppo Anna.

Come volete che finisca? Bravi.

Arturo sta per essere coinvolto in un giro probabilmente di riciclaggio o comunque poco pulito. Guido ha vinto le selezioni per un talent vagamente simile a Masterchef condotto casualmente Marinari e, Anna, ad un certo punto raggiunge i due. Fine.

Tutto da copione tranne il product placement che, nonostante l'argomento è ai minimi termini. Nessun brand di cucina dove la cosa poteva essere molto facile, integrata, opportuna e anche in target. Invece compare solo Europ Assistance

JMN

Quanto basta

Regia: Francesco Falaschi
Data di uscita: 05/04/2018

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |