Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
16 Giugno 2019 - 14:44

DIE HARDIDAS

 Print Mail
La tour Montparnasse infernale (Charles Nemes, F, 2001)
DIE HARDIDAS

Un grattacielo tecnologico, Una notte di festa. Una cassaforte con vari sistemi di sicurezza. Un gruppo di terroristi disposti a tutto per rapinarlo. La polizia fuori. Qualcuno di inaspettato all'interno.

No. Qui non siamo al Nakatomi Plaza di Los Angeles, ma a La Tour Montparnasse di Parigi. Qui all'interno non c'è l'agente John McClane ma i due puliscivetri Eric e Ramzy completamente rincoglioniti. 

Eric è completamente innamorato della manager dell'azienda ed è convinto di essere ricambiato visto che lei lo guarda schifata dai vetri, cosa che lui considera sguardo d'amore.

Lei ovviamente lo odia e, per di più, è la talpa a capo dell'organizzazione criminale che sta per irrompere nel grattacielo.

Nel momento in cui i rapinatori sono all'interno, però, Eric convince il suo socio ad aiutarlo a liberare la sua amata. Comincia una lotta con i cattivi completamente deficiente nei quali si arriva addirittura ad uccideli grazie ad una buccia di banana.

Tante le citazioni da Speed a l'inferno di cristallo, tutte ovviamente idiote.

Poco il product placement e va male a quello delle scarpe con le Adidas che si sciolgono come gomma e le Nike alle quali si fa credere sia attaccata una bomba. 15 anni dopo ha avuto un sequel

Gerardo Corti

La tour Montparnasse infernale

Regia: Charles Nemes
Produzione: Canal +
Data di uscita: 28/03/2001
Location: Parigi
Cast:
Eric Judor
Brand:
Adidas

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |