Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
15 Gennaio 2020 - 00:02

DIARIO VISIVO (Herschell Gordon Lewis)

 Print Mail
Suburban roulette (Herschell Gordon Lewis-USA-1968)
DIARIO VISIVO (Herschell Gordon Lewis)

Dopo la parentesi dedicata al cinema “per bambini” Herschell Gordon Lewis torna ad un cinema più “licenzioso” con donne in bikini, scambi di coppia e sesso libero.

Suburban roulette introduce l’argomento in forma di pochade con coppie che in maniera divertita manifestano la loro libertà di rapporti sessuali e cambio di partner. L’ambientazione è una cittadina di provincia con villette borghesi adiacenti fornite di piscina e giardino per il barbecue. Tre coppie di vicini di casa con figli fanno amicizia e si intrattengono in party dove si beve troppo e dove le mogli e i mariti si scambiano le “attrazioni” e i giacigli, davanti agli occhi preoccupati degli “innocenti” figlioletti.

Se il tutto sembra all’inizio un gioco malizioso accettato da tutti, la faccenda si complica quando una delle donne si innamora non ricambiata, un rapporto sessuale viene obbligato con la violenza, un marito sempre ubriaco si accorge che quello che succede non gli piace. E gli occhi tristi di una bimba devono vedere una madre tentare il suicidio…

Insomma, quello che sembra una variazione dei film pecorecci alla Lewis si trasforma in un dramma borghese sostenuto da una colonna sonora tra jazz e bebop di grande divertimento, da uno stile più ricercato del solito che sfiora a tratti le tensioni famigliari cassavetesiane e si sbizzarrisce in giochi di colore psichedelico e da bellezze che sostengono bene i loro ruoli recitando praticamente sempre in bikini.

Ogni tanto la trama si sfilaccia ma ciò non toglie che il film recupera quella “dramatization” di una situazione che nasce libertina che avevamo già incontrato nelle opere d’esordio di Lewis.

Citazione per il product placement del latte Hawthorne Mellody, ottimo per smaltire le sbornie.

Stefano barbacini

Suburban Roulette

Regia: Hershell Gordon Lewis
Data di uscita: 01/01/1968
Cast:
Ben Moore

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |