Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
14 Ottobre 2010 - 14:40

Make e Remake

 Print Mail
BANGKOK DANGEROUS
Make e Remake I fratelli Pang (Danny e Oxide) sono fra i più importanti registi thailandesi degli ultimi tempi. I loro film, soprattutto horror, fanno il giro del mondo (Italia esclusa, ovviamente), e sono spesso remakati. Nell'ultima moda americana di rifare i film orientali cercando di dargli un senso, ecco arrivare anche uno dei loro primi film Bankog Dangerous, film del 1999 che avevamo apprezzato al Far East Festival di Udine di quell'anno e che abbiamo già recensito su Dy's Chronicles n.5. Il film era una sorta di pulp dove uno spietato killer muto deve effettuare degli omicidi in una cornice profondamente noir. Una sorta di Jackal difettato che nelle lunghe attese beve Coca-Cola e fuma sigarette Thai. Nel remake girato sempre dai fratelli il killer diventa uno straniero (Nicholas Cage)che è in tailandia per effettuare un ultimo pericolosissimo colpo prima di ritirarsi per sempre. Ovvio quello che accadrà. Nella versione moderna Cage non è più muto (era una delle cose affascinanti del film) non fuma più le Thai e invece della Coca c'è la Pepsi-Cola. Inutile dire che anche il film, nonostante sia godibilissimo non è all'altezza del suo make. Unica cosa in comune l'inquadratura della mercedes e, come product placement interessante il cellulare che consegna al suo galoppino. E non è, come succede nei film orientali, l'unico motorola presente. Tutti lo mostrano in varie occasioni. Vedremo adesso quale sarà il prossimo film remakato dai fratelli Pang JMN

©www.dysnews.eu

Share |