Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
12 Gennaio 2020 - 00:27

DIARIO VISIVO (Herschell Gordon Lewis)

 Print Mail
JIMMY, THE BOY WONDER (Herschell Gordon Lewis, USA, 1966)
DIARIO VISIVO (Herschell Gordon Lewis)

Tra i vari film e i vari filoni tentati da Herschell Gordon Lewis tra il 1965 e il 1967, dopo il divorzio da Friedman vi è anche il tentativo di vendere film prodotti per bambini. Il primo di questi tentativi si intitola Jimmy, the boy wonder ed è uno dei più strani mai girati dal nostro.

La fantasia cinematografica vede il protagonista, il bambino Jimmy, che non vuole andare ad affrontare il primo giorno di scuola e per questo esclama: “Vorrei che il tempo si fermasse!”. Fatto sta che per strane combinazioni “cosmiche” pretestuose e che non sto qui a riportare la sua invocazione si avvera! Jimmy resta l’unica persona al mondo a muoversi, tutto il resto attorno a lui si ferma. L’allarmante situazione non sfugge all’attenta osservazione di un mago astronomo che manda la figlia (maga canterina che ha la capacità di sparire e ricomparire) Aurora ad incontrare Jimmy per sanare la situazione. Bisogna andare alla “fine del mondo” per portare un nuovo “Globo dorato” all’orologio che regola il tempo. Però sulla loro strada si trova Mr. Fig, il killer del tempo, un clown malvagio che non vuole che la situazione si ripiani…

Questa la trama fantasy che avanza a tempi di musical, trucchi low budget, alberi di hot dog e fiumi pieni di sciroppo esilarante (è uno dei… terribili trucchi di Fig…). HGL torna al colore e riempie lo schermo di iperrealismo disneyano di serie Z. Poi per rimpinguare la pellicola arrivando comunque alla durata di solo 1 ora e 10 inserisce un cartone animato di ben venti minuti che nulla ci azzecca ma che sicuramente serve a divertire i bambini…

Questa bizzarria a tratti divertente, in generale naif è stata definita dal critico del sito di Something Weird Video come “una dannata cosa così strana e folle e davvero bizzarra che ogni bambino impressionabile che la vide sul grande schermo sta ancora soffrendo di flashback oggi”.

Niente product placement ma solo la presenza di un maggiolino Volkswagen trasformato da Mr. Fig in un tandem…

Stefano barbacini

Jimmy, the Boy Wonder

Regia: Hershell Gordon Lewis
Data di uscita: 01/01/1969
Cast:
Alan Rock
Brand:
Volkswagen

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |