Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
11 Luglio 2013 - 22:26

SPECIALE NIFFF 2013

 Print Mail
Chimeres
SPECIALE NIFFF 2013

CHIMERES – Olivier Beguin (Svizzera, 2013)

Al NIFFF-Neuchatel International Fantastic Film Festival ci spingiamo tra i borghi di un paese transilvano dove troviamo una coppia formata da un magro ed alto fotografo francofono e la compagna di origini romene ma emigrata in Svizzera, in vacanza. La parentesi turistica tra bicchieri di vino e cenette romantiche finisce drammaticamente quando il nostro è asfaltato da un veicolo mentre attraversa la strada con conseguente ricovero in ospedale e trasfusione di sangue (ora se vi parlo di trasfusione di sangue in Transilvania cominciate ad avere anche voi qualche sospetto su quello che accadrà?).

Al ritorno in patria (in realtà gli avvenimenti avvengono con montaggi alternati temporalmente, uno dei pochi vezzi registici del film) lui comincia a sentirsi strano, non sopporta l’aglio, la luce del sole e blablabla… si trasforma in vampiro. Toh, scommetto l’avevate capito…

Insomma l’artista viene prima compatito dalla moglie perché accusato di farsi delle pare poi anche lei deve arrendersi all’evidenza e si adatta ad un menage da… perfetta compagna di vampiro.

Gli compra la carne sanguinolenta, accetta di coprire le finestre con sacchi neri e arriva anche a dare il proprio sangue al compagno.

Insomma una versione “incisivi aguzzi” di una grande passione d’amore che sfocerà in dolore, emulazione, vendetta per finire in un action movie della suburba, filone assai prolifico e di gran moda in Francia e paesi limitrofi.

Chimeres è uno dei pochi film prodotti in Svizzera nel 2013 e il regista Olivier Beguin è un esordiente di casa al Festival essendo neuchatelois anche se di studi cinematografici londinesi.

Product placement diviso tra terra romena con visività notevole per SKODA, STELLA ARTOIS, HOTEL CLAUDIA e quotidiano ROMANIA LIBERA e brand invece che attengono a professione (CANON è la macchina fotografica usata dall’artista-nosferatu e il MAC di APPLE il suo computer) e hobby (lei pratica full contact alla palestra FIGHT MOVE ACADEMY e la marca dell’attrezzatura è principalmente LEONE e usa I-PHONE) dei protagonisti.

Stefano Barbacini

Chimeres

Regia: Olivier Beguin
Data di uscita: 07/07/2013

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |