Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
10 Marzo 2016 - 20:25

SPECIALE BERGAMO FILM MEETING - 2016

 Print Mail
Une histoire de fou - Robert Guediguian (Francia, 2015)
SPECIALE BERGAMO FILM MEETING - 2016

"Aggiornamento" alla personale di Guediguian di un paio d'anni fa, alla 34° edizione del Bergamo Film Meeting è stata presentata l'ultima fatica del regista marsigliese che porta nella sua terra durante gli anni '70 la questione armena e per la precisione la volontà di veder riconosciuto internazionalmente il genocidio perpetrato dalla Turchia ai danni della loro gente da parte di alcuni giovani emigrati a Marsiglia. La via discutibile è quella dell'attentato terroristico atto a colpire i politici turchi. Il dolore portato nei cuori da chi ha vissuto quel dramma (la nonna dell'attentatore è stata violentata ripetutamento in gioventù) o ha avuto parenti uccisi, esplode in un'ondata di violenza che causa però nuovo dolore innocente. Infatti durante un attentato un giovane francese resta semiparalizzato a causa dell'esplosione di un auto ai pressi della quale si trovava. A questo punto si erge a protagonista della storia la solita, umana e passionale, Ariane Ascaride, musa e moglie del regista. Interpreta la madre del terrorista e si prende in carico il peso della "salvezza" del figlio e del perdono che richiede alla vittima dell'attentato che avvicina e da cui si fa amare come una madre può fare.

Guediguian ha fatto di meglio in termini di asciuttezza di racconto e precisione di argomentazione. La questione "politica" della necessità della violenza per metterne in luce altra e il costo umano da sopportare sono il tema forte del film che però il regista riesce a gestire solo parzialmente scadendo nell'eccessiva retorica.

Product placement limitato al quotidiano La Marseillaiese e alla Turkish Airlines (di cui la compagnia aerea non pensiamo sia particolarmente felice, non in un film che affronta tale spinoso argomento).

 

Stefano Barbacini

Une histoire de fou

Regia: Robert Guediguian
Produzione: Canal +
Data di uscita: 11/11/2015

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |