Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
8 Giugno 2019 - 11:39

LA NIKE VESTE IL DRAMMA DI UN PADRE E DI UN FIGLIO

 Print Mail
Be sure to share (Sion Sono, Giappone, 2009)
LA NIKE VESTE IL DRAMMA DI UN PADRE E DI UN FIGLIO

Vi sareste mai aspettati un lacrima-movie da Sion Sono?

Ora è vero che dopo la tragedia di Fukushima il nostro aveva avuto un attimo di sbandamento comprensibile con un paio di film sull’argomento piuttosto sentiti e comunque interessanti, seppure completamente fuori da quel che era il suo tipo di cinema come lo abbiamo conosciuto tramite i suoi capolavori di esagerazione, ma che ci sfornasse un film come Be shure to share,  film che , ha già 10 anni in realtà, questo non ce lo aspettavamo proprio quando lo abbiamo recuperato.

Shiro tutti i giorni va all’ospedale con la madre a trovare il padre in fin di vita per un cancro in stato terminale, ma anche lui non sta troppo bene e si reca dal medico che gli diagnostica lo stesso male, quindi Shiro sa che ha poco tempo davanti prima di morire e la sua unica speranza è che il padre muoia prima per non dargli anche questo dolore…

Si piange come si deve senza nessun passaggio non scontato, il film è girato in maniera piuttosto monocorde con colonna sonora piatta e insignificante; i flashback di Shiro ragazzo con il padre autoritario (e piuttosto stronzo…) danno poco di più alla narrazione; il cancro di Shiro pure, nel senso che non avviene una svolta nella trama ma semplicemente raddoppia “l’effetto” dolore sulla povera fidanzata di Shiro e sugli spettatori; la scena in cui Shiro fugge con il cadavere del padre per esaudire l’ultimo suo desiderio, cioè quello di andare a pescare un’ultima volta con il figlio, è di un patetismo insopportabile nonché decisamente priva di originalità.

Non sappiamo quanto di autobiografico ci sia nel film che Sono ha deciso di girare e rispettiamo eventualmente il dolore reale che probabilmente ha il regista nella rievocazione di ricordi del suo passato ma allo spettatore cosa resta? Qual è il valore aggiunto?

Consigliato solo ai fan del genere (ma nel passato è stato fatto molto di meglio) non sicuramente a quelli di Sion Sono.

La NIKE la fa da protagonista sotto il punto di vista del product placement in cui troviamo anche CANON (almeno tra i prodotti non in ideogrammi…)

STEFANO BARBACINI

Chanto tsutaeru

Regia: Shion Sono
Data di uscita: 01/01/2009
Brand:
Canon

Attenzione: l'accesso ai link riservato agli abbonati Dy's World


www.dysnews.eu

Share |