Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
6 Novembre 2019 - 19:58

IL VECCHIO/NUOVO FILM DI ROSSELLA DE VENUTO

 Print Mail
Midday demons (Rossella De Venuto, Italia, 2019)
IL VECCHIO/NUOVO FILM DI ROSSELLA DE VENUTO

Al trieste science fiction 2019 Rossella De Venuto (ri)presenta il film Midday Demons già conosciuto come la Controra, si tratta di un rimontaggio e una rivalorizzazione di un film decisamente degno di rispolverare i fasti del cinema di genere italiano anni '70. La nuova versione riesce a colmare quasi tutti i punti deboli della prima versione che comunque già avevamo recensito e quindi adattandoci all'autrice per parlare del film riproponiamo la recensione di 5 anni fa rimontata...

Per la panoramica sul cinema italiano al Festival Science+fiction di Trieste edizione 2019, viene presentato ritolato e rimontato il film Controra di Rossella de Venuto che ora si chiama Midday demons. La storia parla di una giovane artista irlandese (nel suo ufficio ha un Apple, anche se non è product placement) che, dopo essersi sposata con un uomo pugliese si trasferisce nel paesello dove scopre che il marito è proprietario, insieme ad altri familiari, di un enorme dimora, oltre ad essere parente di un prete morto anni prima che sta per essere dichiarato beato.

Le cose sembrerebbero al meglio, ma la donna comincia ad avere strane visioni e sogni, come se il fantasma di qualcuno morto li dentro le stesse facendo rivivere quello che è successo in passato, ed effettivamente qualcosa di molto oscuro sta per accadere.

Midday demons è sicuramente un film che si aspettava da tempo nel panorama cinematografico italiano, un ritorno al cinema di genere, in questo caso al gotico anni '60 e '70, con riferimenti al cinema di Avati, Fulci, Argento ma anche molto D'Anza.

I riferimenti ci sono tutti: bambine fantasma, preti misterriosi, sotterranei, quadri, vecchie foto, ricerche che portano al manicomio e tutti sono ben amalgamati, cosa che fa ben sperare anche per i futuri lavori della regista... e la cattiveria degli abitanti del paesino molto fulciana.

Possiamo citare per il product placement marche d'epoca come il pianoforte Weber e numeri della rivista Sipario ma anche "moderne" come Fila, Ron Carlos e l'immortale Gazzetta dello Sport..

Stefano barbacini

Midday demons

Regia: Rossella De Venuto
Data di uscita: 01/11/2019
Brand:
Fila

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |