Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
6 Luglio 2014 - 14:59

NIFFF 2014

 Print Mail
Extraterrestrial (Colin Minihan, Usa, 2014)
NIFFF 2014

Nella sezione in concorso del neuchatel international fantastic film festival e stato presentato the extraterrestrial un film decisamente interessante, soprattutto per il finale (che ovviamente non vi sveleremo), che mostra ancora una volta come dal cinema indipendente possano uscire delle idee impensabili (o quasi) per il cinema mainstream.
La storia e, a primo avviso, banale: un gruppo di studenti vanno nella solita casa nel bosco che appartiene al padre di una di queste. qui hanno a che fare prima con lo sceriffo che li avvisa de fanocasot  in his country, e poi con uno strano tipo, amico del padre, che ha fatto la guerra del Vietnam e coltiva marijuana in quantita industriali. Fino a qui tutto nella regola (a parte qualche scena di nudo purtroppo assente), compreso il retroscena della figlia dello sceriffo che è scomparsa 10 anni prima e il vicesceriffo che si ostina a non credere a nessuno, nemmeno all'alieno quando gli si presenta davanti.
I nostri eroi hanno infatti, come si evince dal titolo, a che fare con degli spietati alieni che sono in caccia di cavie per i loro test sulla razza umana, anche se non si capisce perché si accaniscono proprio su di loro andandoli a scovare fino nella cantina di una baracca sperduta in un bosco sperduto  (a, no, scusa, dimenticavo quella cagata spaziale  di Signs), e per farlo mietono vittime che sono pure fortunate visto che fra gli esperimenti c'è anche quello della sonda anale già affrontato da  Cartman in una puntata di South Park.
The extraterriestral é un film assolutamente da vedere soprattutto per il finale decisamente alternativo. Fra i product placement presenti la jeep dei ragazzi e la Canon  con cui fanno le riprese agli alieni.

 

JMN

Extraterrestrial

Regia: Colin Minihan
Produzione: Twin Engine Films
Data di uscita: 18/04/2014
Brand:
Jeep
Canon

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |