Facebook Twitter Canale Youtube RSS
CINEMA
4 Febbraio 2019 - 22:52

NIENTE ALCOOL E SESSO PER ADOLESCENTI

 Print Mail
The Myth of the American Sleepover (David Robert Mitchell, USA, 2011)
NIENTE ALCOOL E SESSO PER ADOLESCENTI

E' l'ultima notte d'estate e l'ultima notte per alcuni giovani per combinare qualcosa con le ragazze.

David Robert Mitchell, prima di creare uno dei capolavori del cinema horror degli ultimi tempi (It Follows) dirige questo film giovanile che ricalca decine di altri film di qualunque nazione sul passaggio dalla pubertà all'età adulta nella speranza di perdere la verginità prima della data stabilita.

Si seguono così le aspettative dei giovani protagonisti: da quello che viene ripreso per le sue mutande con Mickey Mouse che, teoricamente denotano un'impreparazione a quello che dovrebbe accadere, al ragazzo che si perde nella scelta di quale gemella sedurre fra le belle Ady e Anna Abbey, fino a quelli costretti a fare da soli con la rivista Pinup.

Alla fine tutto finisce durante la parata di fine estate. nella speranza di non aver seminato invano.

Pochissimo product placement e, anche quel poco, inventato. Trattandosi di ragazzi minorenni, si ad alcool a giornali pornografici ma tutti fatti di brand inventate; dalla birra alla wodka che viene completamente svuotata e che risulta essere semplicemente Russian Stock Vodka. 

JMN

The Myth of the American Sleepover

Regia: David Robert Mitchell
Data di uscita: 07/04/2011
Brand:
Jeep

Attenzione: l'accesso ai link č riservato agli abbonati Dy's World


©www.dysnews.eu

Share |